Xausa: «Scelta in continuità con il lavoro svolto finora dall’Organismo di vigilanza dell’Albo unico dei consulenti finanziari». 

COMUNICATO STAMPA

OCF: ASSONOVA APPOGGIA CANDIDATURA RABITTI BEDOGNI A PRESIDENZA

«Esprimiamo apprezzamento per il lavoro svolto nel 2018 dalla Presidente, dai Vicepresidenti e da tutto il personale dell’Ocf. Alla luce dell’ottimo lavoro svolto e e in una corretta logica di continuità riteniamo la professoressa Carla Rabitti Bedogni la candidata ideale per il ruolo di Presidente nel prossimo triennio». Lo dichiara il presidente di Assonova e segretario nazionale della Fabi, Giuliano Xausa, in occasione della presentazione della relazione sull’attività svolta da Ocf – Organismo di vigilanza e tenuta dell’albo unico dei consulenti finanziari.

«Su circa 55.000 consulenti finanziari iscritti all’Albo, più di 15.000 sono lavoratori dipendenti e ad oggi Assonova, entrata in Ocf nella primavera 2019, è l’unica associazione in grado di rappresentarli. Ecco perché a settembre, quando ci sarà il rinnovo del Consiglio direttivo, presenteremo le nostre candidature. Riteniamo un nostro diritto-dovere portare la voce all’interno di Ocf di oltre un quarto dei consulenti finanziari abilitati all’offerta fuori sede» osserva ancora Xausa

«Rispetto a quanto emerso dalla relazione, condivido il fatto che nuove tecnologie e algoritmi non possono sostituire il ruolo del consulente finanziario, destinato a supportare decisioni di investimento consapevole da parte dei clienti» aggiunge il presidente di Assonova.

Roma, 27 giugno 2019